L’uomo che traduce le emoji per lavoro


L’uomo che traduce le emoji per lavoro
15 agosto 2017 – 13:05

Keith Broni è il primo traduttore al mondo ad offrire consulenze per l’interpretazione dei popolari pittogrammi. Che non sempre significano quel che pensiamo

Fonte: La Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di BestAll. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi