Una causa per diffamazione in Australia ha messo Google con le spalle al muro

Una causa per diffamazione in Australia ha messo Google con le spalle al muro
24 January 2022 – 14:25

Il motore di ricerca è stato accusato di essere responsabile delle affermazioni contenute in un articolo online e ora teme di essere equiparato a un editore sul fronte dei doveri in caso di diffamazione

Fonte: Wired

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di BestAll. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi