5G e video 8K: il nuovo Samsung Galaxy S21 non tradisce le aspettative

5G e video 8K: il nuovo Samsung Galaxy S21 non tradisce le aspettative
14 Gennaio 2021 – 18:03

Bruciando la concorrenza e con quasi due mesi di anticipo sulla tradizionale data di lancio, Samsung ha annunciato durante il Ces il nuovo Galaxy S21, lo smartphone di punta per il 2021. Una mossa, quella del colosso coreano, che manifesta la voglia di accelerare non solo nell’adozione del 5G ma anche nell’offrire agli utenti un ecosistema sempre più ampio di servizi e dispositivi connessi in cui lo smartphone diventa l’hub principale.
I modelli annunciati e già disponibili all’acquisto anche nel mercato italiano sono tre: Galaxy S21 5G, S21+ 5G e S21 Ultra 5G, entrambi propongono un design che si discosta dal precedente esercizio di stile ma mantenendo sempre un’impronta riconoscibile.
I punti di forza
Due gli aspetti più evidenti: il reparto fotografico posteriore è stato fuso con la scocca rendendo il look più armonioso e i display perdono la tradizionale piegatura edge ai bordi e diventano piatti. Le misure passano dal compatto 6,2 pollici dell’S21 ai 6,7 pollici dell’S21+ fino al generoso display da 6,8 pollici del modello top di gamma S21 Ultra 5G.
In tutti i modelli i display sono Dynamic Amoled 2X con frequenze fino a 120 Hz. Inoltre nel modello di punta è stata inserita una funzione che consente di gestire in modo dinamico e automatico la frequenza di refresh. Grazie a questa capacità è possibile avere sempre la migliore resa visiva a seconda dei contenuti ma ottimizzando anche la durata della batteria visto che ora la luminosità arriva fino a 1500 nit, quindi il 25% in più rispetto alla gamma precedente.
Il comparto foto e video
Un gran lavoro, come sempre, è stato fatto da Samsung per rendere i nuovi Galaxy oggetti multimediali più evoluti, capaci di catturare ogni momento della nostra vita senza compromessi qualitativi. I dispositivi, infatti, registrano tutti in 8K e sono supportati da un super stabilizzatore video. Inoltre l’azienda di Seoul ha implementato nuove funzioni software per rendere più coinvolgente, semplice e immediata la fruizione dei contenuti multimediali.
Per esempio con la nuova funzionalità Vista da Regista è possibile cambiare inquadratura mentre si sta registrando, sfruttando le diverse angolazioni delle fotocamere posteriori. L’utente può anche utilizzare contemporaneamente la fotocamera anteriore e quella posteriore, catturando la sua reazione a quello che sta accadendo di fronte a lui. Si può anche impostare Galaxy S21 in Modalità Pro Video su un treppiede e usare le nuove Galaxy Buds Pro come microfono per registrare voci, movimenti e rumori di fondo in alta qualità.
Dal punto di vista delle performance foto/video il modello Ultra dispone di un sensore da 108 Megapixel con HDR a 12 bit e può fare affidamento su uno zoom ottico 10x che arriva fino a 100x spinto dall’elettronica e dall’essenziale supporto dell’intelligenza artificiale.
Rimanendo nell’ambito delle prestazioni va ricordato anche che ila serie Galaxy S21 ha il pieno supporto della tecnologia di wifi 6E e di un 5G sempre più veloce e agganciabile a qualsiasi tipo di banda. Inoltre sul modello S21 ultra è presenta anche una batteria con ricarica veloce che consente di arrivare da 0 a 100% in appena 30 minuti.
Altra novità importante di questa serie è la disponibilità dell’S Pen che fino ad ora era elemento esclusivo della linea Note. In collaborazione con Wacom il pennino può quindi essere usato su qualsiasi dispositivo della Serie S come accessorio da acquistare a parte.
Le altre novità
Accanto ai nuovi Galaxy S21 Samsung ha annunciato anche le nuove Galaxy Buds Pro e SmartTag, che, grazie a SmartThings Find, permette di trovare rapidamente i propri dispositivi compatibili anche quando sono offline, ovunque si trovino, sfruttando la rete generata nel mondo da tutti gli utenti che usano i prodotti dell’azienda coreana.
Galaxy S21 5G e Galaxy S21+ 5G sono già disponibili con queste colorazioni con finiture opache: Phantom Violet, Phantom Gray, Phantom Pink e Phantom White per il Galaxy S21 5G; Phantom Violet, Phantom Silver e Phantom Black per il Galaxy S21+ 5G.
Questi i prezzi: Galaxy S21 5G nella versione da 8GB + 128GB costa 879 euro mentre nella versione da 8GB + 256GB ad un prezzo consigliato di 929 euro. Galaxy S21+ 5G nella versione da 8GB + 128GB ha un prezzo di 1.079 euro e nella versione da 8GB + 256GB arriva a 1.129 euro.
Galaxy S21 Ultra 5G solo inversione Silver e Black, ha invece questi cartellini: nella versione da 12GB + 128GB a 1.279 euro, 12GB + 256GB a 1.329, fino ad arrivare alla versione premium da 16GB + 512GB a 1.459 euro.
The post 5G e video 8K: il nuovo Samsung Galaxy S21 non tradisce le aspettative appeared first on Wired.

Fonte: Wired

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di BestAll. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi