The Batman approfondirà il trauma di Bruce Wayne

The Batman approfondirà il trauma di Bruce Wayne
14 August 2020 – 15:05

Ansiosi di vedere The Batman con Robert Pattinson nei panni del vigilante di Gotham City? Date un’occhiata a Project Power, film di Netflix con Jamie Foxx, in cui un poliziotto, un ex soldato e una spacciatrice uniscono le forze per contrastare un’ondata di criminali dotati di super poteri acquisiti grazie a una pillola “miracolosa”. La sceneggiatura dell’action movie è, infatti, una creazione di Mattson Tomlin, lo stesso screenwriter chiamato a raccontare le avventure dell’uomo pipistrello nei cinema il 1° ottobre. Ed è proprio lo stesso Tomlin, in un’intervista a Den of Geek, a svelare che il cinecomic approfondirà il trauma di Bruce Wayne. Una metamorfosi che, all’inizio della carriera da supereroe, lo porterà a trasformarsi nell’alter ego pronto a sgominare temibili villain.
Le dichiarazioni si aggiungono a quelle del regista Matt Reeves che ha ammesso di voler puntare i riflettori sulle radici da detective di Batman, indagando su un mistero che coinvolge il Pinguino, interpretato da Colin Farrell, l’Enigmista con il volto di Paul Dano, e la Catwoman dalle sinuose movenze di Zöe Kravitz.  Nel frattempo mentre il cast aspetta di tornare sul set (probabilmente a settembre), rumors insistenti parlano di qualche succosa novità pronta a uscire dal DC FanDome del 22 agosto.
The post The Batman approfondirà il trauma di Bruce Wayne appeared first on Wired.

Fonte: Wired

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di BestAll. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi