Iliad prepara il debutto nel mercato della rete fissa in Italia

Iliad prepara il debutto nel mercato della rete fissa in Italia
7 Luglio 2020 – 18:03

Il mercato degli operatori di rete fissa in Italia si prepara all’ingresso di un nuovo attore. La compagnia francese Iliad, quarta compagnia di telefonia mobile nel nostro paese con oltre 5 milioni e mezzo di clienti, ha stretto un accordo con l’azienda Open Fiber, partecipata al 50% da Enel e Cassa depositi e prestiti (Cdp), per fornire ai clienti un servizio di connettività a casa attraverso l’infrastruttura in fibra ottica ftth (fiber to the home) gestita dal gruppo italiano.
Con questa partnership, l’operatore low cost presente in Italia dal 2018 e che conta oggi 25 milioni di utenti in tutta Europa tra servizi per la rete fissa e mobile, sarà presente anche nel nostro paese anche con una copertura sui servizi fissi che si estenderà a oltre 271 città una volta che sarà completato il piano di cablaggio a cui lavora Open Fiber con un investimento diretto.
E dopo il successo messo a segno da Iliad nel settore mobile italiano, che soltanto nel 2019 ha reso alla compagnia oltre 427 milioni di euro di fatturato, a velocizzare i piani del suo ingresso anche nei servizi di connessione a casa può aver contribuito la recente situazione di lockdown. Come afferma l’amministratore delegato di Iliad Benedetto Levi, “la domanda crescente di connettività degli ultimi mesi ci ha spinto ad accelerare i tempi per l’ingresso nel segmento del fisso e la partnership con Open Fiber costituisce il primo passo in questa direzione.”
Inoltre, sempre l’anno scorso l’operatore francese ha investito 369 milioni di euro in Italia per lo sviluppo della rete mobile, e a settembre ha siglato un accordo con Nokia per una collaborazione strategica volta a realizzare una rete 5G nella Penisola.
Dal canto suo, Open Fiber vede nella nuova partnership un ulteriore accordo importante per portare in Italia nuovi operatori di rete fissa, con cui collaborare alla diffusione della connettività su tutto il territorio. Ad oggi, l’azienda ha ll’attivo oltre 100 accordi con operatori di rete di diverse nazioni, e soltanto qualche settimana fa aveva stretto un accordo con il principale operatore di rete francese Orange, diretto concorrente di Iliad Oltralpe, per introdurre nel nostro paese i servizi dedicati alla digitalizzazione delle imprese forniti da Orange business services.
The post Iliad prepara il debutto nel mercato della rete fissa in Italia appeared first on Wired.

Fonte: Wired

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di BestAll. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi