Anonymous: “Violata la rete informatica del San Raffaele”, ma l’ospedale smentisce


Anonymous: “Violata la rete informatica del San Raffaele”, ma l’ospedale smentisce
21 May 2020 – 18:28

Online migliaia di file con dati personali di pazienti e medici, tra cui anche quelli dell’immunologo Roberto Burioni. Per l’ente milanese si tratta di documenti vecchi di anni e non più utilizzati

Fonte: La Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di BestAll. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi