Flixbus si espande: nuove rotte in Regno Unito, Portogallo e Marocco

Flixbus si espande: nuove rotte in Regno Unito, Portogallo e Marocco
14 Febbraio 2020 – 18:33

Flixbus, la società tedesca che offre viaggi low cost in pullman, festeggia i suoi primi sette anni di attività annunciando la sua espansione in nuovi mercati. Già presente con oltre 2.500 collegamenti in 30 paesi, punta a estendere la sua rete nel 2020, potenziando la sua presenza nel Regno Unito e in Portogallo e approdando nei Paesi Baltici e in Marocco, con il primo collegamento verso il Nord Africa.
Nel solo 2019 la compagnia di trasporti ha registrato oltre 62 milioni di passeggeri sulla sua rete di collegamenti tra città in quattro continenti, e nei prossimi dieci anni vuole inaugurare nuove tratte anche nell’America Latina e consolidare la sua posizione in Asia. Inoltre, sempre alla fine dell’anno scorso ha inaugurato in Francia il suo servizio di carpooling FlixCar, in diretta concorrenza con Blablacar.
Per quanto riguarda l’attuale piano di espansione, Flixbus vuole lanciare nel 2020 nuovi collegamenti interni al Regno Unito e potenziare quelli diretti tra Londra e le principali capitali e città europee, consolidando le rotte già frequentate da molti passeggeri anche per via dei bassi costi dei viaggi. “Una rete domestica capillare è il prossimo passo nella direzione di una nuova offerta di mobilità innovativa e green, che vogliamo garantire ai passeggeri inglesi in collaborazione, come sempre, con le pmi del territorio”, ha dichiarato l’amministratore delegato e fondatore di Flixbus, André Schwämmlein.
L’ampliamento dei collegamenti interni è anche l’obiettivo a cui guarda il gruppo tedesco per il potenziamento della sua presenza in Portogallo, approfittando anche di una favorevole condizione di liberalizzazione del mercato dei trasporti. Per quanto riguarda invece le tratte verso l’Est Europa, tramite la controllata polacca Flixbus Polska, l’azienda punta ora a nuovi collegamenti verso Estonia, Lettonia e Lituania.
Infine, già a partire dal prossimo 18 febbraio, la società fa sapere che saranno operativi i primi collegamenti verso il Marocco, da 27 città francesi e verso Rabat, Marrakech, Casablanca, Tangeri e Fes grazie all’accordo con la compagnia marocchina Ctm, Compagnie de Transports au Maroc, che gestisce il servizio di trasporto pubblico su strada nel paese.
The post Flixbus si espande: nuove rotte in Regno Unito, Portogallo e Marocco appeared first on Wired.

Fonte: Wired

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di BestAll. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi