Tokyo è (ancora) la città più sicura del mondo, secondo l’Economist

Tokyo è (ancora) la città più sicura del mondo, secondo l’Economist
2 Settembre 2019 – 18:03

Shinjuku, uno dei quartieri di Tokyo (foto: Getty Images)A distanza di tre anni non è cambiato niente: Tokyo è ancora la città più sicura del mondo. A certificarlo è il Safe Cities Index, la classifica che il prestigioso settimanale britannico The Economist stila dal 2015. Al secondo e terzo posto nella rilevazione del giornale sono finite rispettivamente Osaka e Singapore, mentre tra le città europee il primato spetta ad Amsterdam. In fondo alla classifica ci sono la capitale del Venezuela, Caracas – al 59esimo posto – e quella della Nigeria, Lagos, al 60esimo.
I meriti della capitale giapponese
Quest’anno il settimane britannico ha preso in considerazione 60 città e ha stilato la classifica in base a quattro parametri: la sicurezza personale, quella digitale, quella legata alla propria salute e allo status delle infrastrutture.
La capitale giapponese è risultata al primo posto per quanto riguarda la seconda voce, ed è riuscita a rientrare nella top 5 di tutte le altre. Stando a chi ha realizzato lo studio, a Tokyo c’è un basso tasso di criminalità, i suoi palazzi sono stati realizzati in modo tale da resistere ai disastri naturali e il rischio che i suoi abitanti vengono colpiti da un malware è basso.
E nel futuro prossimo? Probabilmente non cambierà molto. Il report sottolinea che nei prossimi anni la popolazione diminuirà sia a Tokyo che ad Osaka, e questo si tradurrà nel mantenimento di un relativo livello di sicurezza.
Lo stesso discorso non vale per il resto dell’Asia, tuttavia. Fatta eccezione per le due città giapponesi e Singapore, il continente non sembra molto sicuro: la capitale della Malesia, Kuala Lumpur, è al 35esimo posto; Manila, nelle Filippine, al 43esimo; Ho Chi Min City, in Vietnam, al 47esimo; Giacarta in Indonesia al 53esimo e Yangon, in Birmania, al 58esimo. Nei prossimi anni, nelle posizioni più basse, potrebbero aggiungersi anche diverse aree della Cina e dell’India.
La situazione in Europa
Il livello di sicurezza non è omogeneo nemmeno nel Vecchio Continente: Amsterdam è in quarta posizione ma Roma e Milano si classificano solo alla 29esima e 30esima. Se poi si prende in esame solo la voce “sicurezza personale”, Roma scende ancora e arriva al 34esimo posto.
 
The post Tokyo è (ancora) la città più sicura del mondo, secondo l’Economist appeared first on Wired.

Fonte: Wired

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di BestAll. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi