Huawei, gli Usa fanno arrestare la direttrice finanziaria. È la figlia del fondatore

Huawei, gli Usa fanno arrestare la direttrice finanziaria. È la figlia del fondatore
6 dicembre 2018 – 15:01

(Foto: WANG ZHAO/AFP/Getty Images)La multinazionale tech cinese Huawei ha subito un duro colpo quando, il 1 dicembre scorso, la giustizia canadese ha arrestato Meng Wanzhou, direttrice finanziaria dell’azienda e figlia di Ren Zhengfei, il suo fondatore. A renderlo noto è il dipartimento di Giustizia del Canada, attraverso la sua portavoce Ian McLeod.
Meng, conosciuta anche coi nomi di Sabrina Meng e Cathy Meng, è stata presa in custodia all’aeroporto di Vancouver per conto delle autorità americane, e ora rischia l’estradizione negli Stati Uniti. Per ora un giudice canadese ha impedito a polizia e inquirenti di divulgare maggiori dettagli sull’accaduto, tra cui i reati contestati alla manager, ma l’estradizione rende probabile che siano connessi a possibili violazioni delle sanzioni economiche americane all’Iran.
Da parte sua, Huawei ha commentato spiegando di non essere “a conoscenza di illeciti“, anche perché “sono state fornite poche informazioni riguardo le accuse“. Intanto Pechino ha già chiesto in via ufficiale al Canada il rilascio di Meng Wanzhou: il suo arresto non potrà che esacerbare le tensioni tra Cina e Stati Uniti, recentemente calmierate dalla tregua sui dazi.
The post Huawei, gli Usa fanno arrestare la direttrice finanziaria. È la figlia del fondatore appeared first on Wired.

Fonte: Wired

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di BestAll. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi