IBM e il primo transistor a 5 nanometri

IBM e il primo transistor a 5 nanometri
7 giugno 2017 – 12:04

A pochi mesi dai primi chip di Samsung e Qualcomm da 10 nanometri, IBM svela il suo asso nella manica: un transistor con processo produttivo da 5 nanometri che promette migliori performance di calcolo e risparmio energetico

Fonte: Punto Informatico

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di BestAll. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi